Blog

Insalata di carciofi crudi

L’insalata di carciofi crudi è un ottimo contorno, molto diffuso nelle cucine romane.
In questo piatto non si deve usare una specifica qualità di carciofo, ma è molto importante che il carciofo che si sceglie sia molto tenero.
Questo piatto risalta tutte le qualità e benefici del carciofo che con la cottura andrebbero persi.


Ingredienti:

  • Carciofi
  • Limoni non trattati

Per l’ emulsione

  • Succo di limone: 30 gr
  • Olio extravergine d’oliva: 60gr
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo a piacimento

Per la guarnizione

  • Olio extravergine d’oliva
  • Grana Padano o Pecorino stagionato

Istruzioni

  1. Riempite una ciotola con del limone (se i carciofi sono molti, vi consiglio 2 parti di limone e 1 di acqua).
  2. Pulite i carciofi togliendo le foglie esterne più dure e scure, pelare i gambi eliminando tutta la parte verde scura e filamentosa, divideteli in due parti uguali e affettate sottilmente i carciofi.
  3. Immergete i spicchi dei carciofi, nella ciotola preparata precedentemente, e lasciateli riposare per circa 2 ore, per poi metterli a scolare in uno scolapasta o colino.
  4. Spremete circa 30 gr di succo di limone e unitelo a 60 gr di olio di oliva, sale, pepe e prezzemolo a piacimento, mescolate il tutto con una forchetta in modo da amalgamare il tutto.
  5. Una volta che i carciofi si sono scolati, poneteli in una ciotola e versateci l’emulsione.
    (Durante il periodo primaverile potete aggiungere anche delle fave spellate)
  6. Mescolate e lasciate riposare per circa 15/20 minuti per insaporire i carciofi.
  7. Ponete i carciofi sui piatti, guarnendoli con scaglie di Grana o pecorino stagionato e un filo d’olio di oliva a crudo.
  8. La vostra insalata di carciofi crudi è pronta per essere gustata.